top of page

INCREDIBILE BIS PER COSTANZA LALISCIA! ELETTI ALTRI 5 CAMPIONI ITALIANI OGGI A CASTIGLIONE DEL LAGO




COMUNICATO STAMPA a cura del C.O. - CASTIGLIONE DEL LAGO (PG), 17 giugno 2023


Costanza Laliscia concede il bis e 24 ore dopo aver centrato la vittoria nella CEI3* sui 160 km dei VIM Campionati italiani di endurance 2023 open trionfa anche nella CEI2* sui 120 km. Il secondo successo tricolore in due giorni dell'amazzone perugina del Fuxiatem va in archivio alla media di 17,646 km/h grazie alla superba prova di Etihad du Bartas. Esaltante, come era già successo ieri nella prova sulla distanza più lunga, l'epilogo della gara con il binomio del Fuxiateam che ha sbaragliato il campo nel finale, tagliando il traguardo tre secondi prima del saudita Omar Alblawy su Zagara Di Chia (17,643 km/h).


Sul podio tricolore della CEI2*, oltre alla campionessa Costanza Laliscia, salgono anche Giulia Zazzali (Liguria), seconda in sella a Ingens Bosana alla media di 17,640 km/h, e Camilla Coppini (Veneto), campionessa uscente CEI3* che in sella a Zirmo De Pine si piazza terza alla media di 17,062 km/h.



Per la categoria di Young Rider CEIYJ2* sulla distanza di 120 km, si aggiudica la medaglia d’oro Caterina Coppini (Veneto) che in sella a Zingara chiude alla media di 17,948 km/h; l’argento va ad Arianna Lanza (Lazio) su Tiziu di Gallura (17,947 km/h) e il bronzo all’umbra Greta Bistoletti, un’altra amazzone del Fuxiateam di Italia Endurance Stables & Academy, che ha corso su Demon Melograno tagliando il traguardo alla media di 17,945 km/h.


Sono cinque nuovi campioni premiati a Castiglione del Lago nella seconda giornata di gare dei VIM Campionati italiani di endurance 2023 open, di cui tre titoli sono stati assegnati nelle categorie degli Under 14.


Nella CEN B/R corsa sulla distanza di 82,8 km, a tagliare per prima il traguardo è stata Asia Eleonora Raudino (Veneto) su Ga Amir Al Autan (2,17816 punti), seguita da Noah Rufini (Campania) su Hamely (1,88571).


La campionessa italiana della CEN A sui 40 km è Marta Galetta (Lazio) che in sella a Jura Del Vallone ha tagliato il traguardo con il punteggio di 11,47857; medaglia d’argento per Serena Pintore (Sardegna) su Unuburghesu (8,78182), bronzo per Giada Neri (Umbria) su Ab Zaira Ind (7,97414).


A vincere il titolo di campione italiano nella categoria Debuttanti Under 14 sui 20 km è Andrea Appignanesi (Lazio) in sella Berula Erecta IC 59.29% (10,77297 punti), seguito da Caterina Schiavi (Emilia Romagna) su Calatea Bosana (10,25128), argento, e Riccardo Valente (Piemonte) su Girina, bronzo.


Le competizioni si concluderanno domani (domenica 18) con le giovanissime promesse dell’Endurance che si sfideranno in quattro categorie: il Campionato italiano Pony Élite su un percorso di 10 km (partenza ore 10), il Campionato italiano Pony B su 7,5 km (partenza ore 10,30), il Campionato italiano Pony A su 5 km (partenza ore 11) e il Campionato italiano Pony Avviamento su 2,5 km (partenza ore 11,30).


VIM Campionati Italiani di Endurance Open 2023 sono un evento FISE, CONI e FEI organizzato da Italia Endurance Asd con il patrocinio di Regione Umbria, Assemblea Legislativa-Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Castiglione del Lago, Comune di Tuoro sul Trasimeno, Comune di Cortona, Università per Stranieri di Perugia, e il supporto del GAL Trasimeno Orvietano e di AFOR. VIM Spa è il title sponsor che dà il nome all’evento. Royal Commission for AlUla, Biselli srl, Mauro Benedetti Spa, La Solaris Group srl, MCI Costruzioni Metalliche sono i main sponsor.

L’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro (AUCC) è lo sponsor solidale.







139 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント

コメントが読み込まれませんでした。
技術的な問題があったようです。お手数ですが、再度接続するか、ページを再読み込みしてださい。
bottom of page