CONFERMATA LA 160 KM. A CITTA' DELLA PIEVE



Dal 22 al 24 luglio prossimi, il Comune che domina la Valdichiana tornerà a parlare di endurance, quello a 3 stelle.

La gara di Città della Pieve (Pg), sede di tappa 5 del Circuito FISE e Coppa Italia Giovani cavalli 2022 nonché II° del Campionato interregionale Umbria-Toscana, aggiorna il già ricco calendario includendo la categoria 160 km.

A comunicarlo è stato Emilio Fratini, Mimmo per tutti, nome che è ormai nell'ambiente è sinonimo di endurance e di affidabilità.

Lo stesso, reduce dell'ottima collaborazione con il team che ha organizzato brillantemente il Campionato Italiano 2022 a San Rossore-Pisa e oggi già alle prese con il percorso di Villacidro in Sardegna, dove si correrà l'altra tappa dei circuiti FISE, rispolvera i documenti da poco inseriti nel faldone 2021 e parte con l'organizzazione della sua top ride 2022.


Mimmo per telefono ha assicurato un percorso veloce e sicuro ma soprattutto ombreggiato in quanto, gran parte di esso, sarà protetto dalle alte fronde degli alberi presenti.

L'albero e l'attenzione all'ambiente, è il fiore all'occhiello del comune perugino il cui primo cittadino, Fausto Risini, è impegnato personalmente per la sua salvaguardia mettendo a dimora ogni anno nuovi alberi.


Piantarne di nuovi è nuova linfa, è una parte fondamentale del nostro dovere nei confronti del Pianeta, anche se non sufficiente.

Gli sport equestri e soprattutto l'endurance che si pratica nel bel mezzo della Natura, è la disciplina più verde e rispettosa dell'ambiente e a Città della Pieve, questa caratteristica è ben tangibile.



La Asd Wild Horse vi aspetta dal 22 al 24 luglio per un altro bel week-end di sport.


news a seguire

artwork by Sport Endurance

133 visualizzazioni0 commenti