top of page

CHI LA DURA LA VINCE: ALESSIA LUSTRISSY DOCET A SAMORIN




Ok che Alessia Lustrissy doveva rifarsi dopo una Fontainebleau doppiamente sfortunata, ma addirittura farlo vincendo è una esagerazione!

La testarda Valdostana non conosce evidentemente mezze misure; raggiunta telefonicamente dopo la sua vittoria con Benemir Des Egas in CEIYJ2* a Samorin a 18,62 di media, ha detto: "e si o tutto o niente nella mia vita".

Divisa tra la delusione in Francia, qualche 30 all'Università e gli allenamenti, arriva per lei la ricompensa che quando lavori con sacrificio, presto o tardi, arriva.

Complimenti anche al CT Nando Torre per averla scelta ed inserita nel Team Emergenti di Samorin dandole la chanche di rifarsi.


Complimenti ad Alessia e il suo team


Aspettiamo gli altri azzurri...



177 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page