top of page

AL GAWSIT endurance CUP 2023 IN ARCHIVIO



Due giorni di sole, una location favolosa, un'attenta e puntuale organizzazione di gara, sono stati i tre ingredienti principali che hanno salutato l'edizione 2023 di AL GAWSIT Endurance CUP.

La seconda tappa del Circuito FISE e Coppa Italia Giovani Cavalli, Circuito Masaf e Circuito Allevatoriale Italiano Endurance 2023 è stata promossa a pieni voti dai presenti, soprattutto da coloro che hanno goduto delle indimenticabili galoppate sulla spiaggia, ne è un buon esempio Alessandro Generali, in foto, vincitore della CEI1* con Alfabia Mag.



Altra amazzone di spessore che non ha potuto che apprezzare l'evento è stata Costanza Laliscia che si è conquistata ben due podi in due giorni come la vittoria in CEI2* con Cadzya du Barthas e il terzo posto il giorno seguente in CEI3* sempre con un Du Barthas, Assim.





Davanti a lei in 160 i due atleti transalpini Lucie Loe Venbruck/Eria des Egas e Arthur Sevin/Dragon Feuillee.

Continuando con la passerella delle FEI, plauso a Gioanna Elisa Iosa che con Nikita Lady che si è aggiudicata la CEIYJ1*.

La domenica era la volta delle combattute categorie nazionali che hanno salutato sui loro gradini più alti del podio Nicola Erculei con Shamal Dei Laghi nella CEN B/R (1° MASAF), Lorenzo Gagliardo con Maddui (1° MASAF), Rebecca Delucce con AG Oscar nella debuttanti; quest'ultima categoria per il MASAF l'ha vinta Dragostea AA agli ordini di Gaia Maria Gatta.

A conclusione scettro per la CEN A under14 per Nicole Trincia in compagnia di Ares.

Le telecamere sempre attive e "LIVE" durante i giorni di gara di Castellaneta (Ta), girano verso nord apprestandosi ad accendersi su gara 3 del Circuito FISE e Coppa Italia Giovani Cavalli, Circuito Masaf e ANICA che farà rotta su Montalcino (Si) dove è atteso il sold out.


125 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page