MONTALCINO: ALTRO SUCCESSO PER IL "BLUE TEAM GENERALI"




Difficile condensare in un articolo le emozioni provate a Montalcino durante il lungo week-end appena vissuto.

I presenti, riavvolgendo il nastro, possono accorgersi di aver assistito ad un evento che è scivolato via serenamente, in un'atmosfera amichevole ma con il giusto piglio agonistico.

Il blue team Generali guidato da Alessandro Generali e Chiara Vivarelli, ha portato a casa un altro grande successo grazie a tenacia ed esperienza, lottando soprattutto contro un calendario gare particolarmente affollato.





A rendere piacevole i due giorni di gara nonostante le temperature elevate, l'influenza mitigatrice del vento che soffia dal Mare Tirreno che dista in linea d'aria circa 35 Km., la stessa brezza che rende famosi i fantastici grappoli d'uva che danno vita all'oro nero di Montalcino con il suo Brunello.

Tra un selfie ed uno scatto rubato al Principe del Bahrain H.H. Sh. Nasser bin Hamad Al Khalifa, affabile, disponibile e sorridente, tutti si sono lasciati cullare dalla bellezza delle colline della Val d'Orcia dove un bellissimo e sicuro percorso ha atteso i cavalli in gara.





All'ombra del Castello Banfi, il giorno del briefing iniziale, sotto lo sguardo attento del referente FISE della disciplina dell'endurance arch. Massimo Nova e del CT della Nazionale Nando Torre e tutto lo staff giudicante, si è tagliato il nastro del IX Trofeo del Brunello ricordando con commozione lo scomparso Gianfranco Nassini che proprio a Montalcino scrisse il suo nome sulla sua ultima gara.

I protagonisti della manifestazione, che ricordiamo essere la 3ª Tappa Circuito FISE e Coppa Italia Giovani Cavalli, il prossimo martedì 31 maggio alle ore 20.30, racconteranno l'evento dalla loro vivavoce durante la trasmissione dedicata su ENDURANCE & dintorni stream TV.





Chi meglio di loro potrà farlo?


Riceveranno l'invito, un portavoce della bandiera del Bahrain (Antonio Forgione), un responsabile del Comitato Organizzatore, BRUNELLI ALESSANDRA, prima degli italiani in CEI2*, IOSA GIOANNA ELISA vittoriosa in CEIYJ2* e DI MATTEO JACOPO, primo della CEI1* ed altri in via di definizione..


Ora ci immergiamo nei 10 Gigabyte di foto che il solito Oreste Testa nonché il locale Ludovico Ciotola, stanno pian piano inviando e che metteremo a disposizione per la consultazione su www.sportphoto.smugmug.com



Complimenti a tutti i partecipanti.


191 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti