top of page

CON LO SGUARDO SU SANNAZZARO DE' BURGONDI



Tra meno di tre settimane a Sannazzaro de' Burgondi in provincia di Pavia, si disputerà la quinta, o se vogliamo la quarta dopo l'annullamento della prova in Sardegna, la gara di Coppa Italia Giovani Cavalli, Tappa Circuito Masaf, 3ª Tappa Campionato Lombardia, Tappa Campionato Emilia Romagna.

Il 22 e 23 giugno prossimi il Garden Silver Horse, dopo l'ottimo recente debutto del 2024 che ha fatto registrare numerosi binomi in gara, è pronto per ospitare la kermesse che si preannuncia molto gettonata, sia per la qualità del percorso che del buon livello di organizzazione generale.

Sannazzaro de' Burgondi è una piccola realtà di circa 5000 abitanti che si trova nella bassa Lomellina, vasta area che comprende oltre 57 comuni.

Sannazzaro si posiziona in alto nelle graduatorie dell'industria ma vive una realtà a doppia velocità. Il Piccolo comune dove si svolgerà la tappa di endurance, posizionato ai margini del terrazzo che domina la valle alluvionale del Po, nasce come centro prettamente agricolo ma ben presto negli '60, subito dopo il secondo dopoguerra, divenne il quartier generale dell'industria petrolifera italiana con l'arrivo di AGIP ed ENI.

Oggi Sannazzaro si divide tra agricoltura e raffinerie e questo binomio, ovviamente non ben assortito, provoca da una parte ricchezza, dall'altra malcontento generale.

L'endurance è in arrivo per sistemare, almeno per due giorni, questo precario equilibrio ricordando che preservare la natura e con essa gli animali, è un dovere civile imprescindibile.

I cavalli guideranno i loro riders alla scoperta di questo spaccato di Italia intriso di storia e di storie di vita.



Giacomino Compagnoni con Anto di Gallura

Nelle foto firmate Sassofotografie, ammiriamo i quattro vincitori delle categorie regionali dell'ultima gara nazionale corsa a Sannazzaro, dunque con il pettorale 352, Giacomino Compagnoni con Anto di Gallura (CEN B), con il 409 Barbara Bellagente con Festuca Bosana (CEN/A), con il 132 Nicole Picotti con Arthur Alfabia (Debuttanti) e con il 126 di Valentina Buffoni con Artax di Nafè (Non Agonisti).







128 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page