top of page

ANDALUCIA IRON HORSE: 500 KM. DI PURO ENDURANCE



Dal 4 all'11 maggio prossimi, andrà in scena in Spagna, la gara di endurance più lunga del mondo, la IRON HORSE 2024, erede dei famosi raid Kaliber-Al Andalus organizzati dal 2006 al 2011 e che tutti gli appassionati ricordano come una gara unica nel suo genere.

Ci troviamo nella parte sud-ovest della Spagna, precisamente in Andalusia; con i suoi oltre 8 milioni di abitanti è la comunità autonoma più popolosa di Spagna.

Grazie alla sua ricca storia e cultura, ricopre un peso importante all'interno della nazione.

Ebbene, due grandi appassionati spagnoli, Fernando Uriarte e Josè Manuel Soto, quest'ultimo noto cantante e compositore nato a Siviglia, dopo un lungo lavoro hanno confezionato quella che di fatto sarà la gara di endurance più lunga del mondo.

Raggiunto telefonicamente, l'amico Uriarte racconta di una start list in continua evoluzione e che le previsioni sono di 80 binomi in rappresentanza di 20 nazioni.

A farla da padrona durante i 7 giorni di gara con i suoi 500 km., saranno i favolosi paesaggi di Andalusia, la regione spagnola con il più alto numero di riserve naturali, ognuna con un carattere singolare ed esclusivo.

Montagne, spiagge subtropicali, deserti costellati di cactus e boschi rigogliosi, sono solo alcune delle peculiarità che attendono i valorosi partecipanti tra i quali, conferma Fernando Uriarte, alcuni italiani.



Di seguito la lista aggiornata ad oggi 1 Febbraio 2024. Salutiamo le già iscritte amazzoni italiane Greta Ghilardi, Ita Emanuela Marzotto, Silvia Polverini e il cavaliere Adriano Patria.



Iscritti al 1 febbraio 2024
.pdf
Download PDF • 42KB


APPROFONDIMENTI:





706 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page