Un bronzo per Daisye

La vita sovente da una parte offre e dall’altra prende, con gli interessi. [caption id="attachment_10893" align="alignright" width="280" caption="Jacopo Di Matteo e Daisye"][/caption] A provarlo sulla propria pelle questa volta è stata una cavalla di proprietà dell’amico Jacopo Di Matteo. I festeggiamenti previsti in Abruzzo per il fresco bronzo portato a casa dai recenti Mondiali Militari di Dubai, sono svaniti con l’arrivo della triste notizia della morte di Daisye. La femmina baia del ’96, compagna di mille avventure di Jacopo, lo ha lasciato insieme al puledro, durante il parto. 5 le gare sui 160 km. terminate in carriera da Daisye e tante le 120 e 90 corse in compagnia del serio e pacato amico Jacopo. E’ sempre un grande dispiacere doversi separare da un cavallo che ha segnato gran parte della carriera agonistica di un cavaliere. Daisye era una cavalla difficile, da interpretare; soltanto la grande passione e l’amore hanno contribuito a renderli negli anni “il perfetto binomio”. Caro Jacopo la tua medaglia è sicuramente dedicata a lei…