RIPRODUZIONE EQUINA: UNA SCIENZA DINAMICA

Lo studio e l’ approfondimento scientifico sono, anche in materia di riproduzione equina, dei “pilastri” di assoluta importanza, affinché mai si perda di vista l’ avanguardia e il perfezionamento tecnico -  professionale. Verità ribadita il 14 luglio 2017 durante una qualificata giornata di lavoro.  Al tavolo della presidenza illustri relatori: il presidente della FNOVI  Gaetano Penocchio,  il revisore dei Conti Guido Castellano, il consigliere della “Società Italiana Veterinari Equini” -  (SIVE) Viviana Caracciolo e Cesare Rognoni,  formatore nei corsi per fecondatori laici organizzati dall’ “Unione Operatori di Fecondazione Artificiale Animale “ - (UOFAA). E’ stato posto l’ accento sulla molteplicità costituente l’ attualità afferente la delicata fattispecie. Dalla parte “dell’ amico cavallo”, con scienza e coscienza. Filippo Caporossi