Rimborso tesseramento 2017, la Fise chiarisce e delucida in merito

Dallo scorso 8 marzo è stata attivata, dalla Fise, la funzione rimborso; riservata, per l’anno in corso, a quanti usufruiscono di agevolazioni o di esenzione nel pagamento delle quote. «Qualsiasi forma di rimborso scandisce la Federazione - sarà corrisposta unicamente sul carrello del circolo ippico di appartenenza al momento del tesseramento 2017. Non è tecnicamente possibile adottare il  rimborso individuale, se non nella fattispecie oggetto di regolamentazione ad hoc». «Bisogni e meriti», uno slogan? Forse. Nell’equitazione è realtà, almeno in parte. Una buona ragione per sentirsi fiduciosi ed ottimisti.   Filippo Caporossi