Puntualizzazione sulla gara in Piemonte

Un attento lettore che ringraziamo, ha tenuto a precisare con una lettera firmata inviata presso la nostra redazione, che in una precedente news era stata attribuita la vittoria della CEN B ad un cavaliere anzichè evidenziare l'ex-equo. Di seguito uno stralcio della stessa: "la 90km non è finita in volata ma in ex-equo tra Carmine Villani e Pietro Moneta; il tempo è esattamente lo stesso al centesimo di secondo, ma per non si sa quale motivo viene attribuito il primo ed il secondo posto. Non è importante ma di sicuro va precisato che nessuno ha vinto in volata in quanto ci si è accordati in arrivo simultaneo. Villani ha atteso Moneta nel terzo giro; il quale ha provato pero' a prendere la testa per qualche chilometro, ma Villani lo ha raggiunto non consentendogli di fare la volata. Una volta raggiunto, il Moneta ha proposto a Villani di arrivare insieme.... " - lettera firmata Chiaramente se qualcuno volesse ancora ribadire o ribaltare la notizia, abbiamo ancora spazio da dedicare alla faccenda. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Alle “Miniere”  l’endurance che vogliamo Altro successo per l'endurance piemontese: uovo centro, nuovo percorso, ottimo risultato, così si può riassumere la gara GOLD del Ranking Tour e ANICA 2012, organizzata dalle “Miniere” nel nuovo centro di Capriata d’Orba. A Benedetto, Samantha e tutto il gruppo delle Miniere che nella vecchia sede hanno organizzato molte gare, l’esperienza non manca e quindi tutto è filato liscio nonostante la pioggia della nottata di sabato che ha fatto scattare il piano b per il cancello veterinario spostato dal campo in sabbia che si era allagato. Bel percorso, leggermente tecnico con un paio di tratti resi scivolosi dall’abbondante pioggia, ma con lunghi tratti galoppabili. Ben 73 i binomi in gara nonostante alcune defezioni dovute al maltempo, con una nutrita partecipazione di binomi lombardi, che stanno iniziando a scoprire la bellezza dei percorsi piemontesi, e liguri. Vince la lunga l’esperto Pietro Moneta con Eolo Aut al suo rientro in categoria dopo il fermo forzato a causa dell’incidente occorsogli l’anno scorso alla Coppa delle Regioni, che con una bella volata lascia alle sue spalle Villani Carmine con Saltimbanque de Safinat partito con tre minuti di vantaggio all’ultimo giro e Cappelletti Francesco su Luna Brillante. Marchiano Stefania su Resuli del Casato si aggiudica la cen A davanti a De Nadai Nicoletta su Colorado e Venturoli Katia con Akem, ancora un podio tutto femminile anche per la debuttanti che ha visto prevalere con un ottimo 34 di cuore, Fantino Paola su Sikar seguita da Curcio Camilla su Shetan by Alaska e Bussu Roberta su Zabok della Bosana. Commozione per tutti al momento della consegna dei premi best condition andati a Pietro Moneta per la 90 km e Renata Blaszcyk per la Cen A, premio dedicato a Annina Bessini e consegnato dal fratello Benedetto che ha voluto ricordare anche gli altri grandi dell’endurance prematuramente scomparsi dal Piemontese Roberto Tamagnone mancato proprio l’anno scorso, a Romano Macrì, Marco Roghi e Fernando Rosi. .....con il contributo di Cristina Mattioli _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ I podi di Capriata d'Orba In attesa del resoconto di gara, ecco i podi dell'ultima tappa regionale in Piemonte, gara GOLD del Ranking Tour CEN B 1° Moneta Pietro su Eolo Aut (b.c.) 2° Villani Carmine su Saltimbanque Safinat 3° Cappelletti Francesco Luna Brillante Cen A 1° Marchiano Stefania su Resuli del Casato 2° De Nadai Nicoletta su Colorado 3° Venturoli Katia su Akem Blaszczyk Renata 4° posto e Bc Debuttanti 1° Fantino Paola su Sikar 2° Curcio Camilla su Sheitan by Ahsica 3° Bussu Roberta su Zabok della Bosana _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Le Miniere di Capriata d'Orba al debutto nella nuova sede In Piemonte andrà in scena il prossimo 2 settembre l'ultimo atto del Campionato regionale. A debuttare per l'ottavo “memorial Anna Rosa Bessini”, la nuova sede del circolo ippico "Le Miniere" a Capriata d’Orba (AL), un piccolo Comune di circa 2.000 abitanti situato a 176 m. sul livello del mare. La gara è inserita nel circuito RANKING TOUR & ANICA 2012 dunque occasione interessante per chi corre nel particolare campionato. Sarà inoltre un momento d'interesse per la Coppa delle Regioni infatti, durante la gara, il selezionatore Antonio Noviello presterà particolare attenzione ai binomi presenti. [caption id="attachment_8570" align="alignright" width="300" caption="Scorcio di Capriata d'Orba"][/caption] La gara si sviluppa nel tipico paesaggio collinare delle vigne del Gavi, il percorso di 28 Km è caratterizzato da dislivelli modesti, intervallati da lunghi tratti pianeggianti delle vallate dai fondi morbidi e ombreggiati. Le iscrizioni saranno attive su Enduranceonline.it L'appuntamento è per il 2 settembre a Capriata d’Orba, a chiusura di una stagione sportiva entusiasmante e ricca di manifestazioni per il Piemonte. Di seguito il programma della manifestazione con i recapiti PROGRAMMA