Parte il countdown ad Arborea

picCon l’arrivo dei primi cavalli all’Horse Country di Arborea è iniziato oggi il countdown per la partenza di “Sardegna Endurance”, la kermesse equestre più importante che si svolge quest’anno nell’isola. Tra gare internazionali CEI 2* 120 km per senior e per young rider, CEI1* 90 km, e gare regionali, si confrontano quasi settanta binomi, alcuni provenienti dalla Francia, dal Portogallo, dalla Germania e dalla Polonia. Nutrita la schiera di “continentali” e numerosa quella dei cavalieri ed amazzoni sardi, la maggior parte con cavalli nati e allevati proprio in Sardegna. I percorsi sono quelli più che collaudati che si snodano nei comuni di Arborea e Terralba, fino a lambire lo stagno di Marceddì: sabbiosi e pianeggianti che invitano a galoppare e a tenere medie elevate. Lo spettacolo è quindi assicurato e il centro vacanze di Arborea dimostra ancora una volta di essere il posto ideale per l’organizzazione di eventi di Endurance. Il dipartimento Endurance del Comitato Regionale della Fise, insieme all’Agenzia Regionale Agris, organizzatori di questa manifestazione insieme allo staff dell’Horse Country, vanno sul sicuro allestendo tutte le strutture per ospitare cavalli, partecipanti, tecnici, familiari e tutto il seguito di persone che una prova internazionale di questo genere comporta. evi L’appuntamento è per domani con le visite preliminari e il briefing pre gara, sabato, dalle 6 di mattina, la partenza di tutte le prove, sia internazionali che regionali e, nel pomeriggio, le premiazioni. Foto Studio TAMTAM di Matteo Perini Ufficio Stampa Dipartimento Endurance Sardegna