Ottima prova di Costanza Laliscia negli Emirati

Direttamente dal sito di Endurance Italia, riprendiamo la news che applaude Costanza Laliscia ormai amazzone di esperienza e carisma. "Impossibile da dimenticare. E´ il sabato vissuto da Costanza Laliscia, brillante protagonista della HH The President of UAE Cup for Junior & Young riders, che si è conclusa poche ore fa al Bou Thib Endurance Village di Duabi. La gara più importante della stagione negli Emirati Arabi Uniti per giovani amazzoni e cavalieri ha visto la portacolori del Fuxia Team di Italia Endurance chiudere al 31esimo posto, portando a termine una prova particolarmente impegnativa in considerazione della qualità e del numero dei binomi che vi hanno preso parte. Al via della HH The President of UAE Cup for Junior & Young riders si sono presentati infatti 88 binomi, in rappresentanza di 12 nazioni, che si sono sfidati lungo i 120 chilometri del percorso, suddiviso in cinque fasi (30+30+24+20+16 km). Ad avere la meglio è stato Khalifa Ali Khalfan Al Jahouri su Baraka Farid alla media di 28.326 km/h; alle sue spalle Saeed Ahmad Jaber Al Harbi su Garnee Ballistic a 28.228 km/h e Salim Said Al Owais su Burren Dah Rainman a 28.074 km/h. Costanza, che anche in questa sua seconda esperienza nel deserto degli Emirati era seguita da papà Gianluca, ha gareggiato in sella a Magic Glenn Andorra, una femmina baia del 2005 allenata da Antonio Moreno e di proprietà delle Emirates Stables di HH Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum. Sul traguardo del Bou Thib Endurance Village, l´amazzone del Fuxia Team ha chiuso alla media di 20.519 km/h interpretando la prova con la consueta attenzione e con una velocità costante nell´arco delle cinque fasi, che le hanno consentito di gestire il cavallo al meglio; ottimi, da questo punto di vista, i recuperi ai vet gate".