Oro al collo delle ragazze in Sudafrica

Con un bel 4 su 4 all'arrivo, l'Italia di Giorgia Trombetti, Anastasia Cassoni, Alice Misino e di Giuditta Tognoloni, ha conquistato la medaglia d'oro all'80 km. di Parys. I cavalli, messi a disposizione dall'organizzazione, hanno evidentemente risposto molto bene alle drivers italiane guidate in questa trasferta da tecnico Patrizio Giacchero. Vittoria individuale per Andriette Jacobs su Sleiper Lina (23,1Km/h). Attendiamo il loro rientro per i primi commenti _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Visite OK per gli azzurrini Iniziano ad arrivare le prime notizie dal Sudafrica che raccontano di visite veterinarie passate senza problemi dai cavalli messi a disposizione dei nostri e di un caldo umido fastidioso quanto basta. Oltre 200 i cavalli in partenza nelle categorie previste e start fissato per l'alba di domani. La 120 km. addirittura, per scongiurare il caldo, parte alle 2 di notte!!! Atmosfera rilassata in casa Italia con quel pizzico d'emozione comprensibile. Alle 19.00 è prevista la cerimonia di apertura e poi tutti a dormire per il grande giorno. A tutti un grande in bocca al lupo _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 4 young riders in Sudafrica La notizia, ripresa dal sito internet di Italia Endurance, annuncia l'imminente impegno di tre amazzoni Young Riders in Sudafrica. Giuditta Tognoloni, Anastasia Cassoni, Alice Misino e Giorgia Trombetti, sabato prossimo, alle nostre ore 3.00 del mattino, parteciperanno all'International Ride di Parys (un centinaio di chilometri a sud-ovest di Johannesburg) sulla distanza dei 90 chilometri. Ad accompagnare il gruppo in qualità di chef d'équipe sarà Patrizia Giacchero, che insieme a Italia Endurance ha dato con entusiasmo la propria disponibilità a supportare questo programma di sviluppo, giunto alla sua terza "puntata" dopo le esperienze dell'ottobre 2012 nel CEI 1* 90km Open di Christiana e dello scorso luglio con la CEI 1* 90km a Castel del Monte. Partner della Fise in questo programma di scambio internazionale è la Sanesa (South African National Equestrian Schools Association), cioè l'organo ufficialmente incaricato di sviluppare gli sport equestri nelle scuole sudafricane. Attendiamo informazioni post gara dalla stessa associazione Sudafricana