Obiettivo centrato per i cavalieri del "Castagneto"

In attesa dela pubblicazione ufficiale sul sito FISE delle classifiche, spazio alle prime impressioni di gara da Trisobbio, gara convenzionata al RANKING Endurance dunque tra gli EVENTI+ di Sportendurance
Tutti qualificati gli atleti del centro ippico "il Castagneto" alla Cavalcata Panoramica Grande successo per cavalieri ed amazzoni del Centro Ippico Il Castagneto di Conzano, domenica 30 maggio, alla Cavalcata Aleramica, che, con partenza ed arrivo a Trisobbio e coinvolgimento dei comuni di Carpeneto, Montaldo, Orsara e Castelnuovo Bormida, ha restituito sei qualificazioni su sei, per gli atleti rossoverdi. [caption id="attachment_1994" align="aligncenter" width="450" caption="Benedetta Rossi"][/caption] Nella categoria “30 km Agonisti”, vinta da Giacobbe Romina in sella a Iseo da Casal, il Castagneto si è aggiudicato il diciottesimo, il diciannovesimo ed il ventesimo posto con Federico Riboldi, in sella a Cindy, Ricardo Alarcon (capitano della squadra), in sella a Figaro e Amelia Zuccotti, in sella a Nicula.

Milan Camilla, alla sua prima esperienza in una 30 km, con Ultimo e Alessandra Greco con Barrow CR, hanno conquistato il quarto e quinto posto nella categoria “Non Agonisti”. La stessa categoria è andata a Montisci Valentina, su Guendalina (I class. 30 km non agonisti). La categoria “Pony – 10 km” ha, invece, visto impegnata Benedetta Rossi, che, con Parvati Patty, ha realizzato un ottimo quarto posto. La vittoria è andata a Barberis Giulia, su Luna (I class pony 10 km)

Nella gara, i cavalieri e le amazzoni del Centro Ippico Il Castagneto si sono rivelati molto abili nell’aver studiato e deciso l'andatura a cui procedere, valutando, chilometro dopo chilometro, le condizioni fisiche generali del cavallo, considerando che, i veterinari avrebbero potuto fermare i loro cavalli, anche alla partenza, quando avessero ritenuto che l'animale avrebbe lavorato al di sopra delle proprie capacità o senza adeguato allenamento. Complimenti a tutto il C.O.