Missione compiuta per Mara Feola e Elena Lanfranchi al Bou Thib Endurance Village

Doppio centro per la Campionessa d’Europa 2012 young riders Mara Feola sulla sabbia degli Emirati Arabi. Nella HH President Cup 100 km. for Ladies di ieri l’amazzone dell’Allevamento del Ma’ ha portato a casa l’obiettivo prefissato dal trainer di Al Asayl Stable, Stefano Daneri; Mara ha condotto brillantemente Cacique W sotto lo striscione dell’arrivo finale eseguendo alla perfezione le indicazioni dettate giro per giro dal veterinario italiano in forza nella scuderia araba. Con il suo compagno di gara, al debutto su tale distanza, hanno concluso in 32ma posizione alla media di 21.86 km/h con un ultimo loop percorso a 26.50 km/h. Davanti all’atleta sarda troviamo in classifica ancora una bandiera italiana grazie ad Elena Lanfranchi su JG Ople, cavallo di proprietà di Sheikha Madiya Al Maktoum; la stessa amazzone sarà presente all’attesa President Cup senior. Classifica gara del 25 gennaio Non c’è tempo per riposare per la coriacea Mara seguita tra gli altri dal suo tecnico Anna Teresa Vincentelli; altro impegno oggi ed altro centro per la gioia del team al suo seguito. Questa volta ad attenderla, sempre nello stesso Bou Thib Endurance Village, Al Khatem - Abu Dhabi, i 120 km. della HH President Cup for Junior and Young Riders. Ebbene anche qui bersaglio colpito da Mara che in sella ad Ultimo ha chiuso in 17ma posizione alla media di 23,33 km/h con un giro finale percorso a 26,24 m/h. La Feola ha corso sempre appaiata con Khalifa bin Sultan dell’Al Asayl Stable, (in foto al lato) quest’ultimo alla sua prima uscita in 120 km. Toccata e fuga in UAE più che positiva per la giovane campionessa capace di inanellare un invidiabile “uno-due”. Complimenti a lei e a tutto lo staff… Le classifiche saranno a breve disponibili su ATRM-System