Melania Serioli Campionessa d'Italia 2013

Al termine di una giornata difficile dal punto di vista climatico, finalmente il sole sui Pratoni del Vivaro ad incoronare la nuova Campionessa d'Italia 2013. E' Melania Serioli in compagnia di Cala Gonona. La femmina psa saura del 1998, dopo una visita finale da incorniciare, sale sul gradino più alto del podio dopo aver chiuso, agli ordini della bravissima Melania, a 16,72 km/h di media. [caption id="attachment_10007" align="aligncenter" width="560" caption="Melania Serioli su Cala Gonona"][/caption] Roccambolesco il finale con una serie di eliminazioni in visita finale; fuori il secondo binomio arrivato al traguardo finale a due minuti da Melania, Giorgio Fiaschi e Nataan Pool al quale sono andati comunque gli applausi del caloroso pubblico presente; spazio dunque sul secondo gradino per Giuseppe Alaia e CC Makdun a 16 minuti circa dalla neocampionessa. [caption id="attachment_10008" align="aligncenter" width="560" caption="Giuseppe Alaia su CC Makdun"][/caption] Eliminazione anche per Daniele Serioli e Le Griot che interrompe la lunga striscia positiva dando però sempre prova di carattere e compostezza, sia in sella che fuori. Arriva allora il podio per Alfonso Striano con il sempreverde Waligora che ha chiuso a 15,84 di media. [caption id="attachment_10009" align="aligncenter" width="560" caption="Alfonso Striano su Waligora"][/caption] In attesa delle classifiche dettagliate che verranno pubblicate sul sito FISE, i complimenti vivissimi per il titolo conquistato da Melania Serioli. Si informa che il reportage dell'evento sarà presente in due lingue sul prossimo numero di Sportendurance-EVO in uscita verso il 10 luglio p.v.