Manzoni si impone sulla lunga di Pocapaglia

[caption id="attachment_5490" align="alignleft" width="267" caption="Roberto Manzoni"][/caption] In attesa delle classifiche dettagliate e del racconto promesso dal presidente del C.O. della tappa di Pocapaglia (Cn), spazio al podio della CEN B. La vittoria è andata al veterano (in foto di repertorio) Roberto Manzoni su Zigurat; per gli amanti dei numeri il milanese tesserato con l'Allevamento C.na Moia Asd è alla sua 12ma gara nel 2011 ed alla seconda vittoria dopo quella di Lanzo d'Intelvi nella stessa categoria ma in sella a Dargin Bosana. Zigurat, indigeno baio del 2000 viene da un buon 16mo posto nel CEI2* di Valeggio sul Mincio. Seconda piazza per l'atleta 23enne di Alba, Alessio Marengo,  tesserato con l'Arabian Endurance in sella a Nespolo Bruno. Quest'ultimo, castrone psa baio del 2000 viene da due stagioni brillanti senza mai essere stato eliminato centrando anzi un 1° posto in CEN B, un 2° in CEN A ed ancora tre 3° posti in CEN B. Veniamo al terzo gradino del podio occupato dal solito Pietro Maria Moneta che di podi se ne intende. Il compagno del milanese della Nuova Santa Asd era questa volta Darkj de Cardonne, grigio psa del 2000 alla sua seconda apparizione in gara nel 2011 dopo l'ottavo posto conseguito in CEN A a Torgnon in luglio. In attesa di ricevere anche alcune fotografie, rimandiamo la passerella delle altre categorie in una futura news. Complimenti a tutti.