LA MORENICA: "I SIGNORI DEGLI ANELLI"

Parlando del percorso della "MORENICA #zeroedition" siamo andati a scomodare addirittura la trilogia del colossal fantasy scritto da J.R.R. Tolkien, "Il Signore degli Anelli"! Aggiungiamo dunque mistero a quella che è già stata ribattezzata la "gara magica" per via dello sponsor segreto! "I Signori degli anelli" Franco Pitti e Luciano "Ciano" Tousco, coadiuvati dagli altri hobbit del team, sono riusciti a disegnare due anelli veri, di quelli che difficilmente si incontrano in giro per le gare. Il palcoscenico del primo atto della trilogia Morenica sarà caratterizzato da due tracciati (rosso e blu) che, presi singolarmente, porteranno i cavalli dalla partenza all'arrivo senza dover ripassare in senso contrario, su fondi già battuti, se non per il brevissimo tratto iniziale e finale.  La manifestazione che punta a diventare un appuntamento imperdibile in futuro, dovrebbe diventare la nuova saga dell'endurance italiano!  I due percorsi nascondono altri anelli, che diventeranno di 120 e chissà se di 160 km. in futuro, bisogna aspettare il secondo atto della trilogia per scoprirlo. Certo è che il territorio dell'Anfiteatro Morenico ha aiutato i due registi della "Terra di Mezzo", il mondo immaginario nel film di Padron Frodo, ma l'esperienza e la lungimiranza dei due, ha giocato un ruolo fondamentale nella ricerca della location di gara e degli anelli. La Morenica verrà ovviamente controllata e seguita dallo spazio, grazie al sistema GPS T-Track, pioniere nell'endurance italiano. Iscrizioni su www.t-tracksystem.com Di seguito il pdf degli anelli Anello Blu Anello Rosso