La FNOVI investe nel progetto "VetFutures"

La FNOVI crede fermamente nel progetto  VetFutures ”. «I lavori del Consiglio nazionale Fnovi hanno previsto una sezione dedicata al programma VetFutures con gli interventi di Giacomo Tolasi e di Rafael Laguens, presidente della FVE, dei tre portavoce (Arianna Russo, Luiz Pagliarini ed Elisa Cordovani) dei gruppi di lavoro istituiti al workshop dello scorso settembre e di un breve intervento di Nicola Barbera. Nel corso della sua presentazione il presidente FVE ha annunciato che la Fnovi è stata scelta come coordinatore del nuovo gruppo di lavoro, che comprenderà anche i Paesi Bassi, Francia, Romania, Regno Unito (BVA e RCVS), Germania (BbT), Islanda, Serbia e la sezione EVERI e sarà attivo dal prossimo gennaio». La professione del medico veterinario, ogni giorno di più, assume una rilevanza sociale onorevole. La nostra redazione, da sempre, è attenta al mondo veterinarioe, per questo, è sempre  sul pezzo”. Filippo Caporossi