La “tempesta perfetta” di Cerveteri

E’ successo di tutto ieri a Cerveteri (Rm) dove si disputava la prima internazionale della stagione. Le previsioni del tempo non promettevano nulla di buono ma non ci si aspettava la “tempesta perfetta”; mentre arrivavano i primi della categoria CEI1* si è scatenato il finimondo sul costa tirrenica laziale. Proprio quando il nubifragio e la tromba d’aria sviluppatasi esplodeva, un terzetto di cavalieri formato da Fausto Fiorucci, Mirko Mazzocchetti e un binomio francese stavano per affrontare un ponte di legno ed il relativo guado a circa 4/5 km. dall’arrivo del terzo anello. Il fiume percorso al primo giro era tranquillo, circa 50 cm. nel punto più alto; questa volta ad attenderli un’ insidiosa acqua alta. Il cavaliere umbro ha vissuto attimi di terrore puro andando a finire in acqua sotto al cavallo che non si aspettava probabilmente tutto questo. Il cavallo è riuscito dopo vari sforzi a rimettersi in piedi dunque a fuggire lasciando Fiorucci in compagnia della Protezione Civile sempre presente. Per fortuna soltanto paura e nulla più, stando ai primi frammentari racconti. Insomma madre Natura ha provato di nuovo a rovinare la festa all’endurance, riuscendoci in parte in quanto oggi la prevista regionale è stata giustamente annullata. Ingenti i danni alle strutture del centro e a quelle delle attività commerciali limitrofe con scoperchiamenti di tetti, allagamenti e chi più ne ha ne metta. Non parliamo volutamente di classifiche, ci limitiamo a congratularci con la vincitrice della CEI2* Chiara Baiardelli del C.I. Le Azalee del Conero e con il Campione Italiano 2012 Daniela Giovannini con un cavallo di proprieta' di Fondi, prima nella CEI1*, in quanto la commissione giudicante ha saggiamente deciso di soprassedere sui vari cambiamenti/errori di percorso durante la gara di alcuni binomi. Con una classifica finale probabilmente falsata dagli accadimenti, vogliamo comunque fare un plauso corale a tutti gli impavidi che hanno sfidato la potenza per eccellenza, sua Maestà la natura. Un plauso particolare, a detta delle tre perone ascoltate telefonicamente, va a tutto il Comitato Organizzatore, ma soprattutto a Stefano De Santis per come ha saputo tenere testa alla situazione che con il passare delle ore andava precipitando. P.S. Esortiamo gli eventuali presenti alla gara,  di raccontare  e di inviare la propria versione, il proprio contributo, a sportendurance@gmail.com

"Verranno pubblicate solamente le lettere firmate"

_ _ _ _ _ _ _ _ In scadenza le iscrizioni per le FEI di Cerveteri Sabato prossimo prenderà il via la stagione delle gare FEI nel Lazio. Si ricorda che le iscrizioni per le due CEI che si correranno sabato prossimo, scadranno alle ore 24.00 di oggi. Per le categorie regionali della domenica c'è tempo fino al 20. Al momento risultano 22 binomi al via nelle gare CEI con 8 nella 120 km. e 14 nella sempre gettonata 90 km. FEI. Le iscrizioni su Enduranceonline.it _ _ _ _ _ _ _ _ _ Al via la prime FEI di stagione a Cerveteri Tra poco più di dieci giorni, il 23 febbraio, prenderà il via il primo internazionale di ENDURANCE nel Lazio. Il taglio del nastro avverrà all’Equiconfor di Cerveteri (Rm); in cartellone la CEI* e la CEI2* (90, 120 km). Due gli anelli predisposti, uno dei quali ormai consolidato tra le famose tombe etrusche e l’altro che lambisce il mare sulla splendida costa tra Maccarese e Marina di San Nicola. Il 24 febbraio la gara regionale, prima tappa del campionato regionale (30, 60 , 90 km). “Sono i cavalieri a definire le strategie di EQUICONFOR nella scelta del calendario e delle tipologie di manifestazioni” - ha dichiarato la presidente Anna Maria Rinaldi. La prima esigenza espressa è stata quella di qualificare i cavalieri e i cavalli ed ecco che è stato creato, in collaborazione con Stefano De Santis , il Challenge 360°, un circuito invernale che nel 2012 e in questo inizio 2013 ha consentito di allenare e qualificare diversi binomi. Si sentiva però il bisogno nel Lazio di una gara internazionale ed Equiconfor si è messa al lavoro per ripetere anzi migliorare l’esperienza del 2010. Organizzare un internazionale è sempre una impresa complessa che richiede risorse fisiche ed economiche (quest’ ultime sono quest’anno particolarmente scarse) ma si sa, l’organizzazione, la bellezza del territorio e le temperature normalmente miti, sono punti di forza del sito Ceretano.

Notizie UTILI

Per le iscrizioni al CEI 1* e CEI2* del 23 febbraio è obbligatorio utilizzare il sito enduranceonline. Per le prenotazioni dei box e l’iscrizione al regionale del 24 febbraio, I tappa campionato regionale, l’iscrizione va inviata via email a info@equiconfor.it o via Fax al n. 06/99208241. Buon divertimento _ _ _ _ _ _ _ _ Cerveteri: IV Raid degli Etruschi Ad aprire la stagione 2013 di Endurance spetterà al centro ippico Equiconfor di Cerveteri, Roma. Dal 22 al 24 febbraio, uno dei centri che ha visto crescere nei sue campi migliaia di cavalieri del mondo del salto ostacoli, ospiterà la prima internazionale FEI di endurance dell’anno. L’ormai rodato ed appassionato Comitato Organizzatore, propone una CEI2* ed una CEI1* che si preannunciano particolarmente affollate. Da oggi, nella sezione EVENTI+, sarà presente la locandina della manifestazione; nella sezione sottostante troverete in più fasi, tutte le informazioni necessarie per vivere la gara, programmi, time-table ecc.. Consigliamo di visionare il link che segue nel quale viene presentato in maniera impeccabile, uno dei loop della gara, quello blu di 27,4 km. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Q3BwuowiEvo[/youtube] Cerveteri vo aspetta….