Il campione d'Italia Endurance pony è toscano

Riceviamo e pubblichiamo - Si chiama Elia Baldi, atleta del C.I. Cavalieri Apuani di Carrara. Insieme alla sua compagna di scuderia, Eloise Filippelli che ha conquistato una medaglia di bronzo nella cat. 4,6 km., con questa vittoria ha ribadito il concetto che nel comparto dell'Endurance la Toscana ha anche un ottimo vivaio e può dire la sua anche a livello nazionale, a soli due anni di distanza dalla vittoria di Micol Carpena sempre dello stesso centro ippico carrarese che conquistò il titolo a Città della Pieve, in Umbria! E così è successo anche nel Campionato Italiano Pony disputatosi ieri presso il C.I. Il Montello di Nervesa della Battaglia (Tv), cui partecipavano 7 regioni con 63 partecipanti, un numero cospicuo, considerando che siamo ormai a fine stagione! Il giovane cavaliere neo campione, Elia, è figlio del Presidente del centro carrarese, Tiziano e dell'istruttrice Cristina Bertoloni e con molto orgoglio – come dimostra la foto - ha sventolato la bandiera tricolore urlando alla Nazione che i più bravi sono stati di nuovo i toscani. Primo e terzo posto dunque per la giovane coppia di bambini della Toscana che hanno lasciato solo un altro posto libero sul podio, il secondo, su cui è salito un giovane cavaliere sardo. “La gara è stata molto tecnica ed impegnativa - ha commentato Cristina, mamma/istruttrice - ma grazie all'ottima organizzazione a cura del C.I. Il Montello dove nulla era lasciato al caso tutto è filato liscio. Basta pensare che lungo tutto il percorso immerso nella natura, erano state posizionate ben 12 postazioni radio!” Le regioni forti nel settore come la Sardegna e l' Emilia Romagna si sono dunque dovute piegare di fronte ad un binomio toscano che sin dall'inizio ha tenuto un ritmo che nessun altro è riuscito a sostenere, finendo i due anelli previsti di complessivi 4km e 600 metri con soli 7 secondi di ritardo sul tempo minimo accordato, che era di 34 minuti e 30 secondi. Al termine dei venti minuti stabiliti per la visita veterinaria alla quale vengono sottoposti tutti i pony, il pony di Elia superava brillantemente la visita con una frequenza cardiaca di 30 battiti, mentre quella di Eloise ne aveva solo 32! Ai due giovani atleti i più vivi complimenti da parte del responsabile regionale del settore, Massimo Bencini e del Presidente del Comitato Regionale Toscano, Massimo Petaccia. Foto concessa dal C.I. Cavalieri Apuani Ufficio Stampa FISE Toscana