Endurance Lifestyle per il sociale

Logo_lega filo d'oroE' di ieri la news apparsa sul sito Endurance Italia che racconta e conferma che lo sport è uno dei veicoli più importanti per dare visibilità ad "imprese sociali" come nella fattispecie la Lega del Filo d'Oro, dal 2013 supportata anche dal circuito Endurance Lifestyle. Di seguito la lettera inviata a Gianluca Laliscia firmata dal segretario generale Rossano Bartoli che lo ringrazia per la visibilità offerta in questi anni e per un supporto che ad ogni gara viene devoluto da Endurance Lifestyle in favore di questa Onlus che dal 1964 opera per assistere, educare, riabilitare e reinserire nelle famiglie e nella società le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. E’ sempre un piacere ricevere questo tipo di lettera pertanto anche Italia Endurance Stables& Academy si unisce a sistemaeventi.it nel ringraziare la Lega del Filo d’Oro per la bellissima lettera, ma non solo. Ricordiamo infatti che il format Endurance Lifestyle prevede che parte dei proventi ottenuti dalle iscrizioni alle gare venga devoluta proprio al Solidary Sponsor pertanto anche tutti i cavalieri che hanno partecipato alle gare organizzate nei 2 round di Umbria Endurance Lifestyle 2015 e in occasione di Toscana Endurance Lifestyle 2015 sono indirettamente da ringraziare. Nell’essere sempre numerosi, con la vostra iscrizione anche voi avete contribuito a dare un aiuto a chi è meno fortunato! ENDURANCE LIFESTYLE continuerà sicuramente con il suo supporto in nome di una disciplina in cui la condivisione, la disponibilità e la solidarietà sono parte del gioco: l’endurance. text Sabrina de Colli LETTERA