Emergenza siccità: tutelare l’ Agricoltura è una priorità

L’ Italia è alle prese con un’ ondata di “siccità africana”.  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, a tal proposito,  ha studiato misure di sostegno per gli operatori del settore primario. E' stato attivo il fondo di “solidarietà nazionale”, aumento degli anticipi dei fondi europei Pac, 700 milioni di euro per piano di rafforzamento delle infrastrutture irrigue. La criticità, in maggio e giugno 2017,  ha sfiorato la “zona rossa”: ha causato danni in tutta la Penisola, con effetti particolarmente evidenti nei distretti idrografici delle Alpi orientali e della regione padana; dove, ad esempio, il livello idrometrico del fiume Po - dal cui bacino idrico dipende il 35% della produzione agricola nazionale - è sceso 3,23 metri sotto lo zero idrometrico. L’ Agricoltura merita attenzione e protezione: è tanto un’ arteria sociale, quanto un  polmone econimico ampio. Filippo Caporossi