Debutto del Progetto Team ANICA Giovani

Un progetto dedicato ai giovani non poteva che svolgersi in concomitanza con l’evento più importante dell’anno a loro riservato, il Campionato Italiano J/YR. Sabato scorso, presso le strutture del C.I. I cavalieri dell’Antera di Vittorito (Aq), Chiara Rosi, coach del progetto Team ANICA Giovani, ha riunito attorno a sé gli otto cavalieri selezionati per la stagione 2013. [caption id="attachment_9912" align="aligncenter" width="560" caption="Progetto Giovani team Anica"][/caption] Tra di essi anche la Campionessa d’Europa J/YR 2012 Mara Feola nonché attuale Campionessa Italiana J/YR inserita “ad honorem” in compagnia di BORMANE DE PIBOUL cavallo anch'esso iscritto ANICA. [caption id="attachment_9914" align="aligncenter" width="560" caption="I binomi del progetto ANICA"][/caption] Ospite della gentile famiglia Marrama, il meeteng si è svolto presso la club-house del centro ippico poco prima delle visite preliminari delle gare FEI; presenti, oltre ai cavalieri, i tecnici, i familiari, gli amici e i curiosi, Luca Giannangeli di Sportendurance che assicurerà la copertura mediatica del team ANICA e Stefano De Santis di 360° Horse e 360° Xformance che curerà l’immagine del gruppo con i suoi capi di abbigliamento tecnici. All’ordine del giorno del primo incontro ufficiale del Team ANICA, oltre alla consegna dell’apprezzato materiale brandizzato, la programmazione delle tappe di endurance future. [caption id="attachment_9917" align="alignright" width="270" caption="Riunione con C.Rosi, S. De Santis e L.Giannangeli"][/caption] Chiara Rosi, dopo aver portato i saluti personali del Presidente ANICA Vincenzo Pellegrini e del responsabile della Commissione Sport Paolo Teobaldelli, ha voluto rimarcare le motivazioni che l’hanno spinta a pensare ad un progetto dedicato ai giovani in sella a purosangue rigorosamente ANICA. A fare da sfondo alla riunione, i 5 sgargianti premi messi in palio da ANICA da destinare ai migliori cavalli puro sangue arabi classificati in tutte le categorie. Ai 7 cavalli appartenenti al team è stata riservata un’intera corsia di box dal C.O. di Vittorito, mossa che ha reso il gruppo ancora più coeso e regalato loro identità e senso di appartenenza. [caption id="attachment_9922" align="alignright" width="162" caption="L'abbraccio tra Chiara e Giulia "][/caption] A contendersi il titolo italiano J/YR erano in 21 e ben 7 di essi difendevano colori del Team ANICA ovvero: Michela Marcucci su ARDO Carlo Carta su MARINA REI Giulia Vigevani su GARDU PINTU Chiara Berni su SHAGARA BINT ESPANA Michelle Riboldi su EXKALIBUR Giancola Simona su WATER of PASHA Ortensia Revelant su ISTEDDADDA SAURA [caption id="attachment_9918" align="aligncenter" width="560" caption="Eccoli nella foto di rito"][/caption] I risultati non si sono fatti attendere infatti, a laurearsi vice campione italiano è stato proprio un cavallo del Progetto ANICA giovani 2013, Gardu Pintu, montato da Giulia Vigevani, campionessa italiana 2012. [caption id="attachment_9919" align="aligncenter" width="560" caption="Gardu Pintu e Giulia Vigevani"][/caption] Una gara magistrale la loro, sempre davanti a controllare per fermare alla fine il cronometro a 17,79 km/h di media. Scrollando la classifica, altro acuto targato ANICA ad opera di Marina Rei agli ordini del sardo Carlo Carta; per loro la media è stata di 14,46 km/h. [caption id="attachment_9920" align="aligncenter" width="560" caption="Carlo Carta e Marina Rei"][/caption] Con l’appuntamento per lo Stage Estivo di ANICA, in occasione del quale il gruppo avrà modo di seguire le varie attività teorico-pratiche tipiche di questi incontri, cala il sipario sulla prima uscita ufficiale del progetto 2013. Grande successo per tutto il movimento e soprattutto grande attenzione da parte di coloro che, almeno per quest’anno, non sono riusciti ad entrare nell’elite del progetto Giovani. [caption id="attachment_9921" align="aligncenter" width="560" caption="Mara Feola e Dormane de Piboul, Campioni d'Italia J/YR 2013"][/caption] Un motivo in più per ben figurare in stagione in sella ad un Puro Sangue Arabo ANICA, il vero protagonista.