Così a Roseto degli Abruzzi

Si è corsa ieri a Roseto degli Abruzzi (Te) la quarta edizione del "Trofeo delle Rose", gara GOLD del Ranking Tour 2102, che prevedeva anche tre categorie FEI, CEI2* CEI2 J/YR e CEI1*. [caption id="attachment_8276" align="aligncenter" width="560" caption="Scorci dal percorso"][/caption] Il vero protagonista della giornata, come anticipato da tutti i tiggì, è stato lui, il temutissimo anticiclone nordafricano ribattezzato "Caronte". [caption id="attachment_8277" align="aligncenter" width="560" caption="Area FEI"][/caption] Un caldo a tratti insopportabile con tassi di umidità elevatissimi, hanno messo a dura prova cavalli, cavalieri, assistenze e staff giudicante. [caption id="attachment_8278" align="aligncenter" width="560" caption="Area assistenze"][/caption] Ad uscire vincitore un testardo Comitato Organizzatore che, seppur in mezzo a molte difficoltà, ha cercato di rendere più gradevole possibile la permanenza a Roseto a cominciare dal briefing, con annessa ottima cena offerta presso l'Agriturismo San Pietro di Morro d'Oro. Sulla terrazza che si affacciava sulle colline teramane verso il mare, si sono dati appuntamento i 19 cavalieri delle FEI con assistenze, parenti ed amici al seguito per ascoltare le ultime indicazioni pre-gara e per trascorrere un paio d'ore cullati dalla quanto mai piacevole, brezza marina. [caption id="attachment_8282" align="aligncenter" width="560" caption="Briefing"][/caption] Le gare sono state giustamente anticipate alle 5 del mattino quando il sole era comunque ormai sorto all'orizzonte. Sono giunti all'arrivo delle tre categorie, un 30% circa di binomi, a conferma delle difficoltà oggettive che la temperatura ha creato. "Sono soddisfatto della giornata e farò tesoro dell'esperienza per migliorare quanto più possibile l'organizzazione" - queste le prime dichiarazioni, è proprio il caso di dire, a caldo, di Leo di Felice, mente e braccio della manifestazione - "il prossimo anno, oltre a scegliere una data più consona e cercare maggior protezione della stessa da gare limitrofe, vorrei spostare il parterre nel nuovo centro ippico che stiamo realizzando con lo scopo di attrarre anche quel pubblico lontano dal mondo dei cavalli". Si parte.... Veniamo alla gara ed ai risultati. La gara lunga di giornata riservata ai senior, ha visto ai nastri di partenza 10 binomi, 2 dei quali sono giunti indenni al traguardo finale. A firmare la vittoria ci ha pensato l'ormai “abituè del podio”, Ola Ciesielska di nazionalità polacca ma residente in Italia. [caption id="attachment_8284" align="aligncenter" width="560" caption="Galal e Ola"][/caption] [caption id="attachment_8287" align="aligncenter" width="560" caption="Podio CEI2*"][/caption] In sella a IBN Galal Amar, castrone di 8 anni di proprietà di Andrea Toti del C.I. Trekking Club di Roma allenato dal Team Freedom Horseriding di Sansepolcro, al debutto in 120, chiude brillantemente alla media di 14,36 km/h. portando a casa anche la best condition. Alle sue spalle, staccato di oltre 40 minuti, Waligora ed Alfonso Striano, binomio in squadra azzurra agli scorsi mondiali di Lexington. Sulla stessa distanza i young riders sono partiti in 4 ed arrivati in due; la vittoria va ad un altro cavaliere che non smette di stupire e di inanellare vittorie. [caption id="attachment_8288" align="aligncenter" width="560" caption="Daniele Serioli in trotto finale"][/caption] Trattasi di Daniele Serioli che in sella a Johlie de Cardonne chiude a 13,56 di media oraria con annessa best condition, lasciandosi dietro di molto una comunque agguerrita e bravissima Simona Giancola su Baghdad by Boiarynia. [caption id="attachment_8290" align="aligncenter" width="560" caption="Podio CEI2 J/YR"][/caption] [caption id="attachment_8291" align="aligncenter" width="560" caption="B.C. Johlie de Cardonne"][/caption] [caption id="attachment_8292" align="aligncenter" width="560" caption="Simona Giancola con lo staff Marrama al seguito"][/caption] (nella classifica che segue la trovate ancora in gara ma ha chiuso al secondo posto). La CEI1*, 5 partenti di cui due eliminati, ha salutato la vittoria del sempre presente Bahman Hmad su Tarek che con 12,94 di media ha vinto anche la best condition. [caption id="attachment_8293" align="aligncenter" width="560" caption="mr. Hmad con Tarek"][/caption] Il cavaliere ha condotto una gara sempre di testa seguito da un'assistenza nutrita e particolarmente attiva firmata Vivai Vesuviani; un plauso al proprietario del cavallo Nicola Ambrosio che da qualche anno a questa parte dimostra ottime capacità di scelta di soggetti da inserire nella sua sempre più grande ed interessante scuderia. [caption id="attachment_8294" align="aligncenter" width="560" caption="Team Vivai Vesuviani"][/caption] Seconda piazza, staccata di oltre mezz'ora, la brava Martina Settembre su Magic Time, a seguire Carmen Coccurullo su Pascià. [caption id="attachment_8295" align="aligncenter" width="560" caption="Podio CEI1*"][/caption] Cliccando sul link che segue, è possibile guardare alcuni momenti salienti della giornata (video home-made) LINK VIDEO Oggi si corrono le tre regionali, nei prossimi giorni le classifiche. _ _ _ _ _ _ _ _ _ Aggiornamenti da Roseto Questa mattina sono partiti in 10 nella CEI2, 4 binomi nella young riders 120. km e nella 90 km. 5 Al momento ancora in gara nella CEI2 young rider c'e' Daniele Serioli che ha passato la visita per del terzo cancello ed e' pronto a ripartire per l ultimo giro. Segue Simona Giancola che sta per terminare il terzo giro. 2 eliminati, Michela !arcucci, ritirata e Chiara Berni, eliminata. Nella CEI2 stelle fuori D 'Agostino, Castellano, Ambrosio, Colombo, Viscione, Bottiglione, Di Matteo In gara rimangaono Cisielska Olga, Striano e Di Marco. Aggiormanenti a seguire anche nella 90 km ---------------- Dopo un briefing ed una cena offerta dal C.O. davvero notevole, al fresco delle colline teramane che guardano al Gran Sasso ed al Mar Adriatico, e' tutto pronto a Roseto degli Abruzzi per le gare FEI. Il nemico numero uno e' il caldo ma l'entusiasmo e' sempre alle stelle. Nel corso della giornata sara' possibile visiualizzare qualche video "home-made" sul solito canale youtube - copia ed incolla l' indirizzo che segue: http://www.youtube.com/channel/UCr9F5cvj4eZE-hKDN3tLhgw?feature=mhee Al termine della giornata le classifiche...