Così a Bordo d'Ale

85 partenti ed applausi per l'organizzazione di Borgo d'Ale. A mettere i sigilli sulla debuttanti e vincere la best condition è stata Ilaria Cavanna su Alfreda mentre per la categoria CEN A sale sul gradino più alto Nicolò Tallone con la best al collo di Alfabia Sahib. Per la la CEN B salutiamo al primo posto Maria Perotti su Gerchwing, da sottolineare che trattasi di cavallo di razza aveglinese, seconda piazza e best per Cristiana Capobianco su Edelian e terzo il sempreverde Paritet agli ordini dell'ex azzurro mondiale Vincenzo Catalano. Complimenti a tutti _ _ _ _ _ _ _ _ _ A Borgo D'Ale record di iscritti I 91 i prescritti della gara di Borgo D'Ale rappresentano un record per il Piemonte che nel giro di un paio di anni ha visto raddoppiare i partecipanti alle gare grazie anche ai numerosi binomi provenienti da altre regioni e soprattutto dalla Lombardia. Il bel Centro in provincia di Vercelli ha predisposto un percorso filante e ombreggiato che sicuramente sarà gradito ai numerosissimi binomi pronti a sfidarsi nelle tre classiche categorie dei regionali. Quindi dopo la prima edizione di rodaggio, quella dell'anno scorso, e la gara qualificante del mese di maggio il Centro Ippico Borgodalese si appresta a fare il pienone in una giornata che si preannuncia, finalmente, primaverile dopo tante piogge che hanno rallentato il decollo della stagione agonistica.