Con Sportendurance EVO il sogno si è avverato

Dopo dieci anni di vita sul web Sportendurance diventa anche di carta aggiungendo la parola EVO al suo nome storico. EVO sta per evoluzione, cambiamento, crescita... L'ambizioso progetto, al momento redatto in due lingue, italiano ed inglese, è stato presentato con grande successo in Medio Oriente, in Oman in occasione dell' EXPO dedicato ai cammelli, i cavalli e alla cultura araba e a Dubai in occasione della Sheick Mohammed Cup. [caption id="attachment_9442" align="aligncenter" width="560" caption="Sportendurance EVO, partner media dell'EXPO"][/caption] L'idea è quella di esportare l'endurance italiano in giro per l'Europa e per i paesi del Golfo promuovendo non soltanto lo sport ma i luoghi e le tradizioni che il mondo ci invidia. Grandissimo è stato l'interessamento da parte di tanti interlocutori stranieri con i quali i responsabili di Sportendurance EVO si sono a lungo intrattenuti in questi undici giorni di lavoro e soddisfazione, culminati con il terzo posto di Marco Sardo all'impegnativa gara. [caption id="attachment_8709" align="aligncenter" width="560" caption="Ad ognuno la sua SETZI"][/caption] La lista delle personalità che ha sfogliato la rivista è davvero lunga "ma quello che più mi ha riempito di gioia", - dichiara Luca Giannangeli, direttore di Sportendurance EVO, "è stato osservare la gente mentre guardava e commentava le pagine del magazine. Un primo mattoncino è stato posizionato, ora lavoreremo alla struttura, all'architettura e all'arradamento". [caption id="attachment_9447" align="aligncenter" width="560" caption="Sheick Nasser e Sheick Majid mentre sfogliano Sportendurance EVO"][/caption] L'idea, a partire dal numero 2 della rivista che uscirà i primi di aprile, è quella di dedicare alcune pagine all'insegnamento della cultura dell'endurance; a parlare saranno esperti di tutto il mondo a confronto, veterinari, trainer, cavalieri, appassionati ecc... Il numero 1 della rivista trimestrale sarà distribuito grauitamente, oltre che a Dubai e Abu Dhabi dove alcuni referenti tra i sono già al lavoro, durante le manifestazioni FEI che seguono. Dalla prossima uscita sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento alla stessa con modalità che verranno rese note sul nuovo sito di Sportendurance che a giorni uscirà. Troverete la rivista presso: Cerveteri (Rm): 22/24 febbraio Piancogno (Bs): 2/3 marzo Roseto degli Abruzzi (Te): 30/31 marzo Colle Umberto (Tv): 7 aprile

Visibilità su Sportendurance EVO

Chi volesse pubblicizzare il propio evento, il centro ippico, l'allevamento o la propria azienda, può contattarci entro la fine di febbraio data in cui verrà chiuso il numero 2 della rivista Info pubblicità: sportendurance@gmail.com